Si ricomincia

19 agosto 2007


Dopo 3 settimane di ferie domani si torna al lavoro.



(Radiohead - Exit Music)




Etichette: , ,

11 commenti:

signor ponza ha detto...

Forza e coraggio.

Irene ha detto...

sigh... che tristezza...!!! Mi hai fatto ricordare che tra poco dovrò iniziare a fare il conto alla rovescia per il ritorno a scuola.
Buon ritorno al lavoro! Metti la sveglia a tutto volume e "corrriiii"!!!
ciao
P.S. Il libro La Cattedrale Del Mare è stupendo.

coneja ha detto...

Pure io torno al lavoro domani, dopo quattro settimane.
:(

Captain's Charisma ha detto...

siamo in 2 mio caro...

Giu86 ha detto...

Io oggi ho iniziato a riprendere i libri in mano... sigh

viola ha detto...

Già si ricomincia...:(

micol aka fokina ha detto...

Ed io cazzeggio! :P

AmosGitai ha detto...

Buon ritorno a te... peccato a me, come hai già saputo, non è finita bene!!!
Pagare e farsi rovinare le vacanze: ADESSO BASTA!

EriKa ha detto...

dai non ti lamentare! Io l'estate l'ho passata tutta tra le grigie nubi di Dublino... a lavorare!! :)

il Barista ha detto...

Ehi Daniele.. immaginavo ci rimanessi male.. ma guarda lo immaginavo proprio perchè rispetto fortemente la tua passione per Barcellona, come ogni passione che colora la vita di ciascuno.

A me rimane il ricordo di averci suonato nella rambla, ero un turista abbastanza pezzente eheh, ma abbiamo cantato e suonato circondati da gente di tutta l’Europa. E’ vero però che ci hanno anche derubato eh.
Cmq il museo di Picasso, più di quello di Mirò, è stato un viaggio nel viaggio. Qualcosa di poco raccontabile.

Elly è na grande Danie’ , non manca di innervare confidenza con ironia, e tieni conto che sono sicuro che era ben disposta in partenza. Ma ognuno ha le sue esigenze e ogni racconto ha il suo ritmo e i suoi accenti.

Un doveroso saluto a te dunque e a chiunque abbia qualcosa che lo leghi a una metropoli che non era certo in discussione qui, nelle nostre confidenze tra amici. Anzi se ti fa piacere posta pure il link su Barcellona qui nei commenti. O ancora: considerami disponibile a inserire un tuo post di risposta, nello spirito ironico e scanzonato di Elena.

Fosse per me per esempio avrei difficoltà a trovare qualsiasi posto più interessante di casa mia. Eppure mi faccio 40 km ogni giorno per andare al lavoro a Firenze, è la quarta città che cambio e vengo niente meno che da Bari. Ho girato un po’ l’Europa e penso che in fin dei conti ogni posto abbia il suo senso, o per dirla meglio, l’assenza di un senso sia la cosa che accomuna tutti gli artefici dell’umana gente, e per questo qualsiasi palazzo è fattivamente libero, irriducibilmente affascinante e spietatamente reticente.

A.

il Barista ha detto...

ah per quanto riguarda le ferie.. a parte 4 giorni a trovare i miei nelle puglie.. lavorato tutto agosto.
(spero dopo diversi anni di tornare a viaggiare quest'autunno se $ e salute lo consentiranno.. ammazza.. e chiamatemi trentenne eheh)

A.