Brambillismo

22 agosto 2007
Posted by Daniele


Lo devo ammettere. Mi dispiace, ma purtroppo non posso esimermi: questo blog è affetto da brambillismo.

Non ci sono storie, ogni volta che la nostra cara berlusconina Michela Vittoria Brambilla ne combina una questo blog ha un'impennata di visite. Chiara sindrome di brambillismo dilagante.

Ora che si è scoperto che ha gentilmente registrato a nome del suo protettore Silvio il Partito delle Libertà ecco che tutti accorrono a cercare notizie su questa donna. Ed ecco che molti arrivano qua.

Mi rivolgo a loro: fate guarire questo blog dal brambillismo. Il suo autore ne soffre. Tornate qui anche solo per una visita veloce, ci sarà (spero) qualcos'altro di interessate. Non può essere solo la ricerca delle autoreggenti della rossa berluschina a portavi qui.

Voglio guarire dal brambillismo. Aiutatemi.




8 commenti:

Nina ha detto...

Io sono capitata nel tuo blog cercando notizie per realizzare il mio sogno: andare a Barcellona.
Ed invece mi sono persa nella tua musica..nei tuoi libri e nei tuoi interessi.
Sei una persona speciale!
A presto..

Irene ha detto...

Vedo che la ripresa al lavoro non ha soffocato la tua ironia. ciao

Ed ha detto...

E com'è 'sto fatto?!! :D

Anonimo ha detto...

Ma Danie..se parli ancora di lei, le visite da parte di coloro che ne ricercano informazioni triplicheranno ulteriormente :-)
A me sta proprio sui maroni codesta donna..un'antipatia a pelle!!
Mathias

Lameduck ha detto...

Alla parola protettore ho avuto un brivido...

MioCapitano ha detto...

La Brambilla è quella che fa la segretaria dei partiti virtuali? La gamba non sembra male, se posso osare. Pensavo pure io che parlassi di Barcellona. Ciao.

Simone ha detto...

Credo che google ti metterà ancora piu in alto nelle ricerche "Brambillesche"!

Capisco e condivido la tua delusione nel vedere smuovere molti contatti per il branbillismo anzichè per gli altri contenuti, molto piu interessanti, del tuo blog!

Anonimo ha detto...

Non sono arrivata qui per la brambilla che ritengo una persona volgare e insignificante, ma per sincera simpatia verso il presidente Renato Soru che ritengo una persona molto più intelligente e "sano" rispetto a tanti altri appartenenti a un "gruppo precotto" che purtroppo sta al potere nella nostra società.
Penso che chi cerca la brambilla voglia solo ridere di lei.