Fatica/3

03 giugno 2007
Posted by Daniele

Fine del terzo mese di allenamenti. Questo mese è quello (l'ho già scritto) in cui ho corso per la prima volta in vita mia per un'ora consecutiva. Se qualcuno me lo avesse detto in tempi non sospetti l'anno scorso l'avrei preso per matto. Io? Un'ora di corsa? Ma per favore...

Invece ormai l'ora di corsa è quasi la norma. Ed anzi sabato scorso sono arrivato a correre un'ora e un quarto (arrivato stanco morto...).

Comunque questo mese è stato veramente duro. Ci sono stati i primi giorni di grande caldo, ci sono le distanze che si allungano, c'è l'impegno fisso inderogabile ogni settimana.

Ho scoperto poi che il fatto che corro oltre un'ora non significa che la prima mezzora diventa una pura formalità. Purtroppo si fatica abbastanza presto ed è sempre abbastanza duro completare il minutaggio previsto. Alcuni giorni ero un po' sconfortato mentre correvo e la sicurezza che tutto andrà bene (sbandierata lo scorso mese) un po' mi abbandonava.

Però poi quando completi l'allenamento previsto ti senti stanco sì, ma felice e forte come un leone. Le sensazioni post corsa sono veramente bellissime.

Avanti così, mancano 154 giorni alla Maratona. Sembrano molti ma a me sembran pochi...

4 commenti:

irene ha detto...

ciao sono sempre io! innanzitutto grazie mille per essere entrato entrato nel mio blog... contando il fatto che sei il primo che mi scrive che non siano parenti o amici vari! non per essere igniorante ma, sai com'è sono nuova di queste cose, cosa è un blogroll?!? A proposito... complimenti per il progetto della maratona1 che faticaccia ma che soddisfazione! =) ciao ciao

sigfrieda ha detto...

mi ha stancato solo leggere il tuo articolo... complimenti per la costanza! Qualche mese fa, con l'intento di rimettermi in forma per l'estate, ho provato a dedicarmi alla corsa... al 2° minuto pensavo che mi sarebbero scoppiati i polmoni... ero distrutta e demoralizzata... ho smesso prima di iniziare! ancora complimenti!

Alessyo ha detto...

Si, ecco, anch'io mi sono affaticato solo a sentir parlra edi un'ora di corsa, non credo di potercela fare.
Inizierò ad andare in palestra, già è un passo avanti....

Maria & Stefano ha detto...

Non mollare vedrai che sarai prontissimo!!!