Fatica/2 (e perchè a New York andrà bene)

01 maggio 2007
Posted by Daniele


Secondo mese di allenamenti per la maratona. E dico subito che sono molto contento. Le uscite procedono bene, ho voglia di andare a correre. Ho forza di volontà. Mi è capitato di arrivare a casa dal lavoro alle 8 di sera e prendere ed andare a correre (cosa assolutamente impensabile prima per me).

Ho deciso anche di passare alla tabella 2, quella un po' più impegnativa. Andavo sempre oltre la tabella prevista... E quindi tanto vale passare a quella successiva...

In alcuni giorni mi sento in gran forma (tanto da finire aumentando anche il ritmo), in altri invece dopo poco che corro mi sento già affaticato. Mah... cose strane. E comunque come c'è sempre la fatica c'è sempre anche una piacevole sensazione dopo corsa.

Questo post si chiama anche "e perchè a New York andrà bene". E ora spiego perchè. Nei giorni scorsi ero in vacanza a Parigi. Quando si va in città così si gira molto a piedi e nel tardo pomeriggio si torna in hotel stanchi. Era così. Ma per ben 2 volte ho trovato la forza di andare a correre. La prima volta una mezzoretta. La seconda ben 45 minuti!

E questa seconda volta mi ha fatto capire che conta sì l'allenamento ma in tutto comanda la testa. Ero stanco già prima di partire (avevamo già fatto sicuramente a piedi una decina di km) ma avevo una gran voglia di aggirarmi per le strade di Parigi. Ho fatto Champs Elysees, Place de la Concorde, i giardini del Louvre, ho aggirato la Piramide del Louvre, la Madelaine, la Tour Eiffel sullo sfondo. Avevo intorno immagini che i miei occhi volevano continuare a vedere. Dovevo correre con una specie di sorriso stampato in volto. Era troppo bello per smettere. E sono arrivato a 45 minuti in scioltezza... Che bella corsa! (sopra il tragitto da Google Earth)

Spero di arrivare a New York ben preparato (devo) però l'atmosfera che ci sarà intorno mi darà la spinta in più per andare avanti. Perchè su tutto comanda la mente. E Parigi me lo ha dimostrato...

3 commenti:

micol aka fokina ha detto...

pensa che io se corro più di 5 minuti sono a terra che boccheggio come un pesce...

Lucio ha detto...

Complimenti... penso che tu ce la faccia, hai ancora parecchio tempo x allenarti e per migliorare la forma... in bocca al lupo

Maria & Stefano ha detto...

Vedrai che atmosfera qui a NY per la maratona...e' bellissima...tutte le persone che ti fanno forza...sono certa che ti divertirai tantissimo!!!

M.