La Juve e Ranieri

04 febbraio 2008
Posted by Daniele


Due parole sulla Juve.

In una settimana in cui si perde in casa con l’Inter 2 e si va fuori dall’unica competizione che si poteva vincere e in campionato non si riesce a battere a Torino l’ultima in classifica, mister Ranieri mostra la sua faccia soddisfatta.

Non ha niente da rimproverare alla squadra, è contento così. Ma contento cosa? Mister, si ricordi che sta allenando la Juventus. E alla Juventus quando si sta a più di 10 punti dalla vetta, si perde in casa con l’Inter e non si batte l’ultima in classifica non c’è da star allegri. Capito?

Etichette: ,

6 commenti:

zebrabianconera10 ha detto...

La tua reazione è la stessa che ho avuto io ieri pomeriggio...
Ma penso di capire il perchè delle sue parole: conosce i limiti di questa squadra, sa che se riesce a stimolarla al 110% qualcosa ottiene. Altrimenti si sgonfia come un palloncino. Come nelle ultime partite...
Ciao!!!

Mathias ha detto...

Oh continuate così ancora per un pò..dateci il tempo di recuperare il terreno perduto.Forza Milan :-)

Riccarù ha detto...

Forse Ranieri è un grande e sa come non innervosire un gruppo non così forte ma con storia e futuro da campioni del mondo?

gianluca ha detto...

ciao, ti chiedo di cambiare l'indirizzo del mio blog a www.gianlucapistore.com ciao e grazie

Nick.12 ha detto...

Il vero Juventino non si accontenta, deve sempre voler il massimo, è per questo che ci si imbarazza quando vediamo questa tranquillità nell'andare sempre più in basso... In questi anni di sofferenza i migliori restano sempre e resteranno sempre i migliori..
Ciao Nick

Anonimo ha detto...

Caro Daniele, Ranieri ai media poteva solo dire quello che ha detto.
Del resto in quella settimana:
- abbiamo preso 2 gol da un ragazzo di 17 anni che adesso sta giocando il torneo di Viareggio;
- abbiamo rischiato di eliminare l'Inter (anche se era l'Inter 2, molti di loro nella Juve sarebbero titolari...);
- siamo quindi finiti fuori dall'unica competizione che potevamo vincere;
- dopo 4 giorni abbiamo giocato in casa contro l'ultima in classifica.
Secondo me, contro il Cagliari, siamo arrivati scarichi e con ancora la delusione addosso.
Eliminare l'Inter... ma ci pensi?
Ancora non me la sento di criticare Ranieri.
In fondo ha avuto le "palle" per tenere fuori i vari Tiago e Almiron, ha resuscitato Legrottaglie (e se lo dico io...) e sistemato la difesa, non esita a far sedere in panca Del Piero e ci ha portati (per ora) ad un terzo posto che, anche in considerazione del nostro organico, probabilmente vale molto di più... ci avresti creduto in settembre?
A proposito: hai sentito che senza gli errori arbitrali saremmo in testa con 7 punti di vantaggio sull'Inter 1?
Quindi, per me, Ranieri ai media poteva solo dire quello che ha detto... spero però che nello spogliatoio abbia detto cose molto diverse!
Ciao!!
a.ghedo