Vergogna

12 novembre 2009
Posted by Daniele


Come si fa a non indignarsi? Come si fa a non parlarne? Come si fa a far finta di niente? Come si fa a vivere in Paese del genere dove per salvare uno si manda in vacca tutto? Come si fa???

Non è bastato il lodo Schifani (incostituzionale), non è bastato il lodo Alfano (incostituzionale) oggi è il momento del processo breve. E’ un’ossessione. L’agenda è dettata dalla sua assoluta determinazione a sottrarsi alla giustizia.

Uno schifo assoluto. Una intera nazione senza dignità al soldo del suo monarca. Vergogna, questo è quello che dovrebbe provare, ma non lui, ma quel branco di pecoroni che lo seguono.

Io no. E ne sono orgoglioso.

Non volevo più parlare di politica. So che è solo uno sfogo e non serve assolutamente a nulla. Ma non ce la faccio. Come si fa?


Etichette: ,

8 commenti:

innovatel ha detto...

Guarda ... sono rimasto senza parole quando ho letto e sentito ... sono veramente felice e contento di NON averlo votato e tanto meno di seguirlo ... ma non parlo solo di ora ... anche di un bel futuro infinito ... questa è forse l unica certezza della mia vita!

the yogi ha detto...

indignarsi e parlarne in un blog è già qualcosa.... almeno suscita la riflessione!

innovatel ha detto...

@yogi -> il problema è semplice ... chi non lo segue/vota non ha molto bisogno di riflettere su "certe cose" perchè ha capito il soggetto ... il problema è che chi lo segue non riflette ... ... ...

the yogi ha detto...

purtroppo è in parte vero, ma pur se non condivisibile almeno si offre una chiave di lettura alternativa e antagonista.... se anche 'noi' ci passiamo sopra è davvero la fine! ;)

er Moro ha detto...

Sempre + schifato di qst "essere italiano", sempre + intristito di fronte all'evidenza che il "potere logora chi non ce l'ha"...

Walter ha detto...

In questi casi non c'è scheramento politico che tenga,non ci sono scusanti.
Sono oramai anni che non riesco a votare perchè lo schieramento politico a cui più mi rispecchio non esiste più.MI reputo,per vari e ovi motivi "di destra" ma non riesco a rimanere impassibile a questo schifo,la cosa che non capisco è come le persone non riescano ad accorgersi di quello che sta succedendo in questo paese..

GIAN CARLO ha detto...

Ho deciso basta ascoltare le tue continue critiche:
Ho deciso mi trasferisco in Campania e voto per Cosentino !

Pimpe ha detto...

..la vergogna e' chi lo segue perche' ha gli stessi interessi e problemi.....