Grazie Roberto Saviano

12 novembre 2009
Posted by Daniele


Sono appena stato in Iran, in Siberia, in Nigeria, a Castel Volturno ed in Cecenia. Ho conosciuto scrittori e storie che non conoscevo. Sono stato scosso da una voce ferma, chiara e appassionata. Sono stato all'inferno per arrivare alla bellezza. Sono stato partecipe di una meravigliosa serata di cultura, di libri, di testimonianze, di persone, di vita.

Grazie Roberto Saviano.

Per fortuna l'Italia sa anche esprimere qualcuno come te.

Etichette:

6 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Sono pochi.
Ma quei sono eccezionali.

Monica ha detto...

io iniziato a vederlo ieri sera su rai.tv....ma ero troppo stanca e sono crollata. riprovo questo weekend (la bellezza di internet!) saviano è una persona che stimo come poche.

Alfredo ha detto...

E visti gli ascolti... l'italiano non è poi così somaro come a volte si vuol far passare.

Master Runners ha detto...

Pochi ma buoni
Purtroppo è l'unico caso in cui questo detto non va a cecio

the yogi ha detto...

i post che preferisco: brevi ma intensi! ;) grazie a te....

zefirina ha detto...

questo ragazzo mi commuove già dalla sua prima intervista da enzo biagi